Press "Enter" to skip to content

Concorso per allievi marescialli: i tre bandi

Al via la selezione di 439 allievi marescialli a nomina diretta presso l’esercito, la marina militare, l’aeronautica per partecipare ai bandi c’è di tempo fino al 22 Marzo 2020.

concorso per allievi marescialli
concorso per allievi marescialli

I concorsi per allievi marescialli prendono il via. Il concorso serve per entrare nella Marina Militare, Esercito o Aeronautica nel bando indetti dal ministero della difesa. I concorsi riguardano 439 allievi marescialli. La scadenza prevista per il prossimo 22 Marzo. In generale, la ricerca si fa per titoli ed esami per tutte e tre le categorie previste.

I requisiti per il concorso per allievi marescialli

Il concorso per allievi marescialli, prevede di partecipare presentando la domanda al Ministero della Difesa presso la Direzione Generale. Sono tre bandi: uno per allievi marescialli dell’esercito, uno per allievi marescialli della Marina Militare suddivisi tra corpo, equipaggi marittimi militari e il corpo delle capitanerie di Porto. Inoltre, via anche al concorso pubblico per allievi marescialli dell’Aeronautica Militare. Per partecipare è necessario avere la cittadinanza italiana, il godimento dei diritti politici e civili, aver compiuto 17 anni di età, attitudine psicofisica al servizio militare. Inoltre, non bisogna essere stati condannati per delitti non colposi, non essere stato destituito dal pubblico impiego, non avere procedimenti penali nei confronti proprio con i riguardi. In più, non bisogna avere avuto esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool o sostanze stupefacenti.

La domanda per il concorso pubblico

Per presentare domanda, è necessario fare tutto entro i termini stabiliti del 22 Marzo 2020. Il concorso per allievi marescialli, prevede la valutazione dei titoli presentati e superamento di prove d’esame, di efficienza fisica e scritte oltre accertamenti attitudinali e sanitari, così come indicato nel rispettivo bando di riferimento. La domanda si può fare attraverso la procedura on-line.

Prima di presentare domanda è necessario leggere con attenzione il bando, in modo tale da avere la certezza di presentare tutte le carte così come richiesto all’interno del documento ufficiale.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi