Press "Enter" to skip to content

GTT lavora con noi

A partire dal 1° Gennaio del 2003 nel Capoluogo Piemontese è nata la GTT (il Gruppo Torinese Trasporti), la quale è stata fondata dopo la fusione della SATTI, Società per Azioni Torinese Trasporti Intercomunali e l’ATM, l’acronimo dell’Azienda Torinese Mobilità.

GTT Trasporti

Entrambe queste società erano di proprietà del Comune di Torino operavano nel settore dei trasporti pubblici, più precisamente alla SATTI era affidato il trasporto a livello regionale su gomma e ferro (compresa la Linea 1 della metropolitana), mentre l’ATM si occupava dei trasporti su gomma e ferro della rete urbana ma non solo, infatti gestiva anche i parcheggi a pagamento.

Con la fusione di queste due società che hanno portato alla nascita della GTT è cambiata anche la gestione dei trasporti pubblici, dei quali adesso si occupa quest’ultima delle linee urbane e suburbane degli autobus, tram e metropolitana sia nella città di Torino sia nei Comuni della prima cintura, inoltre si è anche vista affidare la gestione di tre linee ferroviarie che nello specifico sono Trofarello-Chieri (per conto della FRI), Torino-Ceres e Canavesana, mentre per quanto riguarda le linee extraurbane nelle province di Torino, Cuneo, Asti e Alessandria garantisce annualmente a circa 200 milioni cittadini il trasporto con l’autobus.

Inoltre la GTT si occupa anche di gestire diversi Servizi Turistici come: la Tranvia Sassi-Superga (conosciuta con il nome di Dentiera), che è una funivia molto antica risalente al 1881 e soprattutto unica nel suo genere qui nel nostro Paese la quale consente di percorrere 3100 metri per arrivare su fino al Colle di Superga; la Navigazione sul Po con i battelli Valentino e Valentina (il primo danneggiato e quest’ultimo affondato durante la piena del 2016), durante la quale è prevista una fermata intermedia al borgo medievale del Parco del Valentino; le cene in movimento sempre sui due famosi battelli Valentino e Valentina, navigando nel centro storico degustando prodotti tipici accompagnati da intrattenimenti dal vivo; la gestione dell’ascensore Panoramico della Mole Antonelliana, della Linea tranviaria storica 7 la quale sostanzialmente consiste in un museo in movimento che permette ai turisti (oppure ai torinesi stessi) di viaggiare su un tram d’epoca ripercorrendo la storia della città, del Venaria Express e del Rivoli Express.

Come Candidarsi

Per collaborare con l’azienda occorre digitare su qualsiasi browser internet la seguente dicitura “GTT lavora con noi” e sulle schermata apparirà l’anteprima del sito web, il cui indirizzo è www.gtt.to.it, cliccando sull’apposita sezione denominata appunto “Lavora con noi” si verrà reindirizzati alla pagina apposita, dove sarà possibile trovare le eventuali posizioni attive per le eventuali candidature e visionare il Regolamento della Selezione.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi