Press "Enter" to skip to content

Come lavorare con airbnb

Come lavorare con airbnb? E’ questo che ad oggi si domandano moltissime persone. Se veramente siete interessati a questo delicato argomento il consiglio che vi diamo è quello di prendervi un po’ di tempo libero e proseguire con la lettura di questo nuovo articolo. Pronti cari lettori a scoprirne di più?

AirBnb lavoro

Airbnb: come candidarsi

Contrariamente a quanti pensano candidarsi con airbnb è un gioco da ragazzi. Coloro per davvero interessati a diventare parte di Airbnb e al lavoro per foto da remoto possono dare in tutta tranquillità uno sguardo alla sezione che viene interamente dedicata alle carriere – il tutto prende il nome di Lavora con noi – situata sul sito Internet dell’azienda stesso.

Da qui proseguendo serve fare un tap sulla dicitura contract-freelance work e selezionare Remote direttamente agendo dal menu’ a tendina Select Location. Poi da qui è solo fortuna.

Quanto si può guadagnare con Airbnb?

Altra domanda quanto si può guadagnare se si prende la decisione di affittare tramite Airbnb? Stando a dati puramente ufficiali divulgati dalla stessa società, in questi ultimi anni i cittadini italiani hanno avuto modo di portare a casa la somma elevatissima di 620 milioni di euro, con un guadagno medio annuale per ogni proprietario che si aggira intorno ai 2300 euro. Non male vero?

Può interessare leggere anche il seguente articolo: Come guadagnare con Airbnb inserendo spazi inutilizzati

Come funziona Airbnb per chi affitta?

Anche in questa circostanza il tutto è molto semplice. Selezionate un annuncio, successivamente tappate su gestisci annuncio, tappate impostazioni di prenotazione nella parte alta della pagina. A questo punto per abilitare la prenotazione istantanea, selezionate Chi risponde ai vostri requisiti potrà prenotare senza domandare alcuna approvazione da parte vostra.

Chi affitta con Airbnb paga le tasse?

Rispetto alla quota del canone che viene riportata nel contratto di affitto breve, Airbnb ha una tassa del 21%. Analizzando la trattenuta quest’ultima va ad applicarsi sul canone lordo non su penali, depositi cauzionali o eventuali caparre. La ritenuta della tassa tuttavia si calcola anche in base alle spese accessorie che sono comprese nel canone d’affitto.

Come si pagano le tasse di Airbnb?

Ogni dichiarazione fiscale fatta aggiungerà le tasse aggiunte a ogni prenotazione, il tutto verrà totalmente versato insieme come una sola voce e includerà dettagli come il codice della prenotazione, nome dell’annuncio e ovviamente l’intero importo che è stato pagato.

Come si dichiarano i redditi da Airbnb?

Dichiarare i redditi che provengono da Airbnb è complicato? La risposta è assolutamente no. Se siete in possesso di una casa in affitto, tutti quanti i redditi che ne provengono devono essere del tutto messi nel quadro B o RB del consueto modello 730-unico. La dichiarazione dei redditi ricordate va sempre fatta e non è commesso alcun errore se non si vuole avere il minimo problema.

Dove si vedono tutti i compensi ricevuti Airbnb?

Tappate sulla voce compensi completati per analizzare i guadagni inviati da Airbnb. Selezionate ogni riga per controllare i dettagli di ogni transazione fatta, fra cui correzioni, prenotazioni e prezzi di cancellazione. La scelta del pagamento che voi stesso impostate determinerà ovviamente quanto rapidamente riceverete gli accrediti.

Conclusioni

Speriamo vivamente con questo post di avervi tolto dalla mente ogni dubbio su Airbnb. Se avete domande da fare siamo qui a vostra completa disposizione.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi