Press "Enter" to skip to content

Come lavorare con Google maps

Come lavorare con Google maps. E’ questo che oggi vi spiegheremo in questo nuovo articolo che sicuramente interesserà molti di voi. Se da sempre vi ha affascinato il mondo Maps oggi per vostra fortuna siete capitati nel sito che fa al caso vostro. Pronti a scoprirne di più? Il consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di prendervi un po’ del vostro tempo libero e continuare la lettura del post.

google maps

Come lavorare con Google Maps: ecco gli step da seguire

Contrariamente a quanti pensano entrare a far parte dello staff di Google Maps non è per niente difficile. Fondamentalmente, senza troppi rigiri di parole, sono 5 i requisiti che non devono mai mancare per essere assunti al 100% da parte di Google. Quali sono quindi? Prima di tutto si deve avere la voglia di mettersi in gioco imparare ogni tipo di cosa. Sapere quando star zitti e parlare. Capire ed ammettere qualsiasi errore si faccia. Non sovrastimare le proprie abilità. E’ richiesta inoltre un minimo di esperienza e voglia di migliorare sempre più.

Fatta questa doverosa premessa come inviare una candidatura? Il tutto è molto facile e intuitivo. Nella pagina del proprio account Google è presente un apposito modulo che viene proposto fornendo tutte le info del caso e che serve compilare in maniera corretta per candidarsi.

Quanto è difficile lavorare per Google?

Logicamente entrare a far parte del gruppo Google ha comunque le sue problematiche. Pensate un po’ che l’azienda riceve annualmente circa 1 milione di candidature e solo una persona ogni 130 riesce a far parte dello staff. La proceda di selezionare è lunga ed è molto combattuta.

Come fare soldi con Google Maps?

Per riuscire a percepire denaro con Google Maps serve contribuire solo cosi si guadagnano punti e aumentano gli introiti. Serve tuttavia agire in questo preciso modo: scrivere recensioni e analizzare dettagliatamente un posto. Aggiungere foto di un posto e rispondere rigorosamente alle domande su un posto. Personalizzare le info su un posto o segnalare un errore presente sulla mappa. Aggiungere un posto che manca. Controllare le info sui posti nelle vicinanze.

Quanto si guadagna con Google Maps?

Altra domanda alla quale è importante rispondere è la seguente: Quanto si percepisce con Google Maps? Il tutto come già accennato va a punti. Rispondere alle domande vale 3 punti, una modifica ne vale 5, un posto aggiunto addirittura vale fino a 15 punti mentre per quanto riguarda una strada aggiunta anche qui sono 15 punti.

Conclusioni

Come visto lavorare con Google Maps è possibile. Ovviamente come accade in tutte le cose e lavori ci vuole un po’ di fortuna ma con la costanza e voglia di fare il risultato può essere tranquillamente raggiunto. Cosa ne pensate?

Per qualsiasi dubbio o domande a riguardo dell’argomento siamo qui a vostra completa disposizione. Contattateci lasciando un messaggio qui sotto.

Consigliamo anche la lettura di quest’altro articolo davvero molto interessante: Come lavorare con airbnb

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi