Press "Enter" to skip to content

Quanto guadagna un bagnino

Il lavoro del bagnino può sembrare a molti una cosa saltuaria o poco seria, ma non tutti sanno che si tratta di un vero lavoro annuale registrato nel CCNL (Contratto Collettivo Nazionale per i lavoratori), anche se nell’ambito turistico.

guadagna bagnino

Il bagnino può essere assunto stagionalmente, annualmente, oppure anche come volontario, qualora dovesse imparare. Da questo ovviamente tende a cambiare anche il suo guadagno, che generalmente può andare dai 500 euro mensili agli 800 di paga base, ma in più ci sono da contare le contingenze. C’è da chiarire che tutto ciò dipende anche dalla stagione e dal luogo in cui si lavora.

Quanto guadagna un bagnino di Terzo Livello

Quello dei bagnini, è un lavoro che si estende in quattro livelli, dove quello che guadagna di meno, e che quindi ha minori responsabilità e “importanza lavorativa” si trova al sesto. Il Capo Bagnino invece è un operaio di Terzo Livello. Si trovano in questa fascia i bagnini che non solo hanno eseguito i vari corsi obbligatori per praticare questa professione, ma che in più possiedono una conoscenza tecnica completa su tutti gli aspetti riguardanti l’assistenza dei bagnanti, e che oltretutto hanno anni di esperienza nel mestiere.

Essi non hanno solo delle conoscenze, ma hanno sulle loro spalle delle responsabilità, che si estendono sia a proteggere i bagnanti, sia a sorvegliare sull’operato dei suoi sotto-collaboratori, e spiegare loro tutto ciò che dovranno necessariamente conoscere per salire di grado.

La sua paga base di aggira attorno ai 750 euro, con una contingenza di 550. Il totale risulta quindi essere sui 1300 euro mensili.

Quanto guadagna un bagnino di Quarto Livello

Il bagnino di quarto livello è quello che sta direttamente sotto il Capo Bagnino, e quindi rappresenta una sorta di “segretario” del Capo, se così vogliamo chiamarlo. Esso infatti, si può dire che è quello che possiede più mansioni da svolgere, perché non solo deve stare sul campo e operare ai salvataggi come tutti gli altri, ma in più ha il compito di conoscere la parte amministrativa del lavoro di bagnino. Oltre la parte pratica quindi, il bagnino di Quarto Livello deve necessariamente essere a conoscenza di quella tecnica, legislativa e burocratica, sapendo gestire le relazioni e tutte le operazioni che gli vengono richieste.

La sua paga base risulta essere sui 680 euro mensili, che con l’aggiunta di una contingenza di 550, si arriva ad un totale di 1230 circa.

Quanto guadagna un bagnino di Quinto Livello

A questa fascia, appartengono i bagnini che non possiedono particolari responsabilità, ma comunque non sono i meno considerati. Essi infatti fungono da grande aiuto sia per la collaborazione tecnica di chi sta sopra di loro, e infatti nell’ambito devono essere preparati, sia per lo svolgimento delle esecuzioni di salvataggio sul campo. Si tratta di un ruolo in cui si deve essere pronti ad obbedire, ma qualora serva, anche a prendere delle decisioni.

Il suo guadagno base si aggira attorno ai 600 euro, ai quali bisogna aggiungere una contingenza di circa 540. Il risultato è uno stipendio medio mensile sui 1140 euro.

Quanto guadagna un bagnino di Sesto Livello

È un bagnino di Sesto Livello generalmente quello conosciuto come principiante. Esso ha certamente partecipato e finito tutti i corsi obbligatori che un bagnino deve svolgere, ma ancora non ha eseguito abbastanza pratica per diventare un esperto dei salvataggi, e deve essere accostato ai suoi superiori.

La sua paga base mensile è sui 550 euro, con una contingenza sui 520 euro, per un totale di circa 1070 euro.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi