Press "Enter" to skip to content

Come fare per lavorare al casello autostradale?

Come fare per lavorare al casello autostradale? E’ di questo che in giro e sul web ultimamente si sente parlare spesso. Se l’argomento vi sta interessando sempre più e volete saperne anche voi in merito oggi per vostra fortuna siete capitati nel sito che fa al caso vostro.

Autostrade Spa

A seguire vi spiegheremo per l’appunto come fare per lavorare al casello autostradale. Pronti cari lettori? Il consiglio che vi diamo è quello di prendervi 5 minuti di tempo libero cosi da non perdervi nessuna frase.

Lavorare al casello autostradale: ecco come fare

Ovviamente ai tempi d’oggi dove la crisi è sempre più alta lavorare in un qualsiasi posto non è assolutamente facile. C’è da dire che come spesso accade ci vuole il solito colpo di fortuna sia per essere assunti con contratto a tempo determinato e indeterminato – quello che sperano gran parte delle persone per avere un po’ più di stabilità economica -.

Fatta questa piccola ma doverosa premessa, tornando a noi per poter a tutti gli effetti lavorare come casellante in autostrada serve tassativamente mandare la propria candidatura a quelle società che gestiscono le autostrade e tangenziali delle città. Per fare il tutto serve obbligatoriamente avere un’apposita qualifica, ovvero: esattore ausiliario.

Il contratto di lavoro, almeno agli inizi nei primi mesi, è a tempo determinato.

Quante ore lavora un casellante autostradale?

Salvo ore in più che verranno pagate extra la durata classica del lavoro di casellante autostradale è fissata per un totale di 40 ore a settimana. Se l’orario di lavoro viene frazionato in 5 giorni – definita settimana corta – la durata normale dell’orario lavorativo al giorno è di 8 ore. Le ore lavorative di lavoro vengono rigorosamente fissate con le procedure indette dall’articolo numero

Come candidarsi a lavorare come casellante autostradale

Candidarsi non è difficile come sembra. O si fa richiesta direttamente alle società presenti in città o eventualmente se si è propensi a spostarsi in tutta Italia ormai sul mondo del web è pieno zeppo di annunci. Basta solamente leggerli con la massima attenzione – cosi da non commettere errori grossolani – e inviare la propria candidatura.

Collegarsi al sito web dalla società, dove all’interno della sezione “Autostrade – Lavora con noi”

Ovviamente per candidarsi bisogna avere i requisiti il più delle volte gente senza esperienza a riguardo o con qualche requisito mancante non viene neanche presa in considerazione.

Conclusioni

Abbiamo visto come fare per poter lavorare al casello autostradale. Se non vi è chiaro qualche concetto o avete domande da fare non esitate a scriverci qui sotto. Vi risponderemo il prima possibile.

Consigliamo anche di leggere quest’altro articolo sempre a tema lavoro: Come lavorare con Google maps

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi